Il servizio fotografico

Foto by: crushable.com

Una delle cose a cui dovete fare attenzione quando preparate il vostro matrimonio è il fotografo. Per prima cosa dovete decidere che tipo di servizio fotografico desiderate, perchè ce ne sono diversi tipi, adatti a diversi tipi di sposi. Vediamo subito quali sono.

– Il servizio classico: è caratterizzato dalle foto in posa, il fotografo inizia a dire cose del tipo: “gira la testa di lato, prendigli la mano, ecc”. I lati negativi di questo tipo di servizio sono la poca emozione, l’artificio. Le foto infatti non saranno mai naturali, ma create dal fotografo. Il lato positivo è che ogni fotografo è in grado di realizzare questo tipo di servizio, e quindi potete trovare qualsiasi fascia di prezzo. 

– Il servizio reportage: è quello che al momento va per la maggiore. Il fotografo crea una cronostoria fotogiornalistica del giorno delle nozze, dai preparativi fino alla fine della festa, ed il risultato è molto naturale e dato dalla sensibilità del fotografo.

– Il servizio interpretativo: è caratterizzato da foto artistiche dettate esclusivamente dalla sensibilità del fotografo. E’ una cosa molto particolare e non piace a tutti, ma io lo trovo splendido. Bisogna stare molto attenti perchè non tutti i fotografi sono in grado di realizzare questo tipo di servizio perchè è molto complesso. In questo caso il costo è molto elevato, ma il risultato può essere stupefacente.

Detto questo vi do qualche piccolo consiglio. Intanto ricordate che si viene meglio nelle foto naturali, non in posa, quindi vi consiglio vivamente di escludere il servizio classico, tranne magari un paio di scatti.

In secondo luogo cercate di non sparire dal ricevimento per andare a fare le foto, agli invitati non fa piacere chiedersi per ore dove sono finiti gli sposi. Inoltre la ritengo una vera mancanza di rispetto nei confronti degli ospiti.

Infine un’idea carina è quella di mettere su ogni posto a sedere del ricevimento una macchina fotografica usa e getta, in modo che gli invitati possano scattare le loro foto dell’evento, e di avere poi un secondo album di nozze realizzato da amici e parenti.

E a voi? E’ successo di attendere gli sposi per ore dandoli per dispersi? Fatemi sapere le vostre esperienze!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...