La festa decolla coi cocktail

Foto by: topnew24.info

Dopo aver mangiato, a volte fin troppo, con amici e parenti, è il momento di dare il via alla vera festa, e sempre più spesso gli sposi decidono di optare per della musica e un open bar.

Se si effettua questa scelta è bene scegliere un barman professionista, che sia in grado di prepare i cocktail più disparati. Come base è d’obbligo proporre i classici Rhum&Cola, Vodka&Lemon, Gin&Tonic. Questi cocktail sono infatti un must, e piacciono alla maggior parte delle persone. Sono ormai immancabili però anche i pestati, come il Mojito, la Caipiroska e la Caipirinha, che riscuotono un successo crescente nel corso degli ultimi anni.

Se volete rendere la festa particolarmente scenografica potete assumere un barman acrobatico, che stupirà i vostri ospiti facendo volare le bottiglie mentre prepara le bibite.

Ricordate che ai party c’è sempre qualche astemio, non fate mancare quindi dei cocktail analcolici, magari con della frutta fresca.

Volendo potete far modificare qualche ricetta, in modo tale che segua il mood del vostro matrimonio. Potete aggiungere fiori commestibili, magari che richiamino il bouquet o le composizioni floreali della chiesa.

Un’altra idea può essere quella di realizzare dei salottini per la degustazione di diversi tipi di whisky, oppure di rum in abbinamento a diversi tipi di cioccolata.  

Qualsiasi sia la vostra scelta c’è solo una cosa che dovete ricordare: non esagerate… 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...