Archivio tag | bomboniere economiche

Bomboniere fai da te…..salate

Foto by: atocasa.it

Abbiamo parlato molte volte di come risparmiare sulle bomboniere e di come fare in modo che i nostri invitati si portino a casa qualcosa di utile, che non venga dimenticato in un armadio o chissà dove. Ebbene, queste bomboniere sono utili, economiche e potete tranquillamente farle in casa.

Avete presente i sali da bagno colorati che si trovano in profumeria? Realizzarli è davvero semplicissimo e se vengono confezionati con un po’ di cura il risultato è decisamente simpatico e piacevole.

Ecco di cosa avete bisogno: mezzo chilo di sale grosso, 1 cucchiaio di colorante per dolci e 20 gocce della fragranza che preferite. Ovviamente è consigliabile abbinare colore e profumo, per esempio se scegliete il rosa potete utilizzare la fragranza alle rose. Una volta che avete tutti gli ingredienti vi basterà mescolarli bene e far asciugare il sale.

A questo punto non vi resta che scegliere come confezionarlo. Potete acquistare dei barattolini di vetro e decorarli con dei nastrini, oppure potete mettere i sali da bagno in dei sacchettini di cotone.

Se poi volete renderli ancora più particolari potete mescolarli anche con delle spezie o dei petali di fiori secchi.

Economico, pratico, bello e profumato…cosa volete di più? 🙂

Annunci

Lecca lecca floreali

Foto by: sprinklebakes.com

Foto by: sprinklebakes.com

I lecca lecca sono dei dolci che piacciono molto ai bambini, e che fino a ieri non pensavo potessero essere usati per un matrimonio, ma mi sbagliavo! E’ infatti possibile realizzare dei lecca lecca fatti in casa che contengono all’interno dei fiori commestibili. Come potete vedere dalla foto l’effetto finale è molto scenico ed elegante, e permette di usare queste piccole delizie come bomboniere o come segnaposto. Sempre nell’ottica di cercare di lasciare ai nostri invitati un ricordo utile e non il classico oggetto che finirà in un cassetto dimenticato, questi lecca lecca sono perfetti!

Per prima cosa però dovete assicurarvi che i fiori che scegliete siano commestibili e non siano stati trattati con agenti chimici. Per questo motivo vi suggerisco di rivolgervi a fiorai che vi possano garantire la qualità dei fiori scelti, in alternativa potete coltivare voi stesse i vostri fiorellini. Ricordate inoltre che il fatto che un fiore sia commestibile non significa che abbia un buon sapore, fate quindi dei veri e propri assaggi per rendere il vostro lecca lecca più gustoso. Per facilitarvi la ricerca mi sono documentata sui fiori commestibili con un buon sapore e, nonostante sia comunque una scelta soggettiva, vi consiglio di provare: il basilico, la camomilla, la rosa, la viola, la violetta, e l’hibiscus.

Ma passiamo ora alla reaizzazione vera e propria di queste delizie. Dovete procurarvi i fiori, i bastoncini, lo zucchero, e uno stampino per lecca lecca (se non lo trovate ingegnatevi utilizzando qualcosa che avete in casa). Questi sono i componenti base, ma potete anche acquistare degli aromi alimentari per dare più sapore al vostro lecca lecca, o dei coloranti alimentari per fare in modo che il colore sia abbinato a quello del fiore scelto.

Fate sciogliere lo zucchero aggiungendovi gli eventuali coloranti o aromi necessari, e fatene colare un po’ nello stampino. A questo punto inserite il vostro fiorellino e il bastoncino, e aggiungete lo zucchero restante. Fate raffreddare e il gioco è fatto!

Questi bellissimi lecca lecca possono diventare delle bomboniere originali ed economiche da donare ai vostri ospiti al posto dei classici oggettini inutili. Se volete potete anche utilizzarli come segnaposto, magari realizzandone di diversi tipi con diversi fiori all’interno, in modo gli invitati magari li possano scambiare tra di loro.

Secondo me è un’idea divertente e poco costosa, voi cosa ne pensate? 🙂