Archivio tag | viaggio di nozze in Asia

La Via della Seta

Se per il viaggio di nozze decidete di recarvi in Asia non potete non percorrere almeno una parte della famosissima Via della Seta. Questa collegava la Cina al Medio Oriente e all’Europa, e non era costituita da un’unica strada (come suggerisce il nome), ma da una serie di percorsi che si estendevano dalla Cina nord-occidentale verso l’attuale Turchia orientale o l’Iran occidentale.

La Via della Seta venne usata dai viaggiatori dal II secolo a.C. fino all’affermazione dei commerci marittimi, circa 1500 anni dopo. Lungo questa via sono passate ricchezze ed hanno prosperato grandi civiltà, quindi non percorrerla significa perdere un’occasione per assaporare la vera storia dell’Asia e del commercio.

Oggi è possibile partire da Pechino o Shanghai e visitare il tratto orientale cinese, caratterizzato da fantastici siti archeologici a Xi’an, dove è possibile ammirare il famoso esercito di terracotta, e Dunhuang, con le sue Grotte dei mille Buddha affrescate e con sculture create nell’arco di 1000 anni.

Da lì inizia la parte che attraversa il deserto del Taklimakan. Poi potete fermarvi nella città d’oasi di Kashgar, dominata dalle colline pedemontane della catena del Tian Shan. Qui potete recarvi al mercato della domenica e potete visitare dei siti islamici tra cui la Tomba di Abakh Khoja e la Moschea Id Kah, la più grande di tutta la Cina.

Proseguendo verso ovest troverete Samarcanda, che emerge dal deserto con i suoi edifici decorati con piastrelle di ceramica di diverse tonalità di blu. Non dimenticate di visitare la Piazza Registan, splendido esempio di architettura islamica.

Per quanto riguarda la stagione vi consiglio di recarvi in Asia in marzo-aprile o settembre-ottobre, in modo da evitare le temperature più estreme. La maggior parte delle agenzie offre itinerari della durata di circa 2 settimane, ma se avete più tempo a disposizione è meglio.

Che ne dite? Vi va di ripercorrere la maestosa Via della Seta?

Annunci